Un Museo anche per Fuorigrotta

Un Museo anche per Fuorigrotta


Napoli è la città del sole, una città dai promontori mozzafiato, è la città delle bellezze artistiche. Oltre alla pizza ed a Pulcinella, Napoli è una città che mastica calcio ad ogni ora del giorno, proprio come una gustosissima “sfogliatella”, è accessibile a tutti senza discriminazioni sociali o per meglio dire “reddituali”.

Questo De Laurentiis lo sa benissimo,  da anni va ripetendo che la forza del Napoli del “pallone” è proprio la fedeltà dei suoi tifosi in tutto il mondo, stimati in una cifra prossima ai 6 milioni.


La nuova iniziativa del produttore cinematografico è quella di dar vita ad  un museo del calcio Napoli all’interno del San Paolo.  C’è da raccontare la lunga storia del Napoli,  i suoi miti e le sue leggende non possono essere offuscate dal culto maradoniano.  Di fatto con la nascita del museo a Fuorigrotta si garantirebbe un pellegrinaggio dei tifosi azzurri anche nelle giornate senza calcio, un  nuovo condotto per lo sviluppo turistico ed economico della città. Napoli come Barcellona, questo è il modello da perseguire dentro e furori lo stadio.

Aurelio De Laurentiis si auspica che il nuovo sindaco della città possa dare il nulla osta per iniziare il lavori del progetto, che da onore e lustro agli 85 anni del “ciuccio” più amato  dai napoletani e non.

Alessandro D’Auria

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl


Un Museo anche per Fuorigrotta


Napoli è la città del sole, una città dai promontori mozzafiato, è la città delle bellezze artistiche. Oltre alla pizza ed a Pulcinella, Napoli è una città che mastica calcio ad ogni ora del giorno, proprio come una gustosissima “sfogliatella”, è accessibile a tutti senza discriminazioni sociali o per meglio dire “reddituali”.

Questo De Laurentiis lo sa benissimo,  da anni va ripetendo che la forza del Napoli del “pallone” è proprio la fedeltà dei suoi tifosi in tutto il mondo, stimati in una cifra prossima ai 6 milioni.


La nuova iniziativa del produttore cinematografico è quella di dar vita ad  un museo del calcio Napoli all’interno del San Paolo.  C’è da raccontare la lunga storia del Napoli,  i suoi miti e le sue leggende non possono essere offuscate dal culto maradoniano.  Di fatto con la nascita del museo a Fuorigrotta si garantirebbe un pellegrinaggio dei tifosi azzurri anche nelle giornate senza calcio, un  nuovo condotto per lo sviluppo turistico ed economico della città. Napoli come Barcellona, questo è il modello da perseguire dentro e furori lo stadio.

Aurelio De Laurentiis si auspica che il nuovo sindaco della città possa dare il nulla osta per iniziare il lavori del progetto, che da onore e lustro agli 85 anni del “ciuccio” più amato  dai napoletani e non.

Alessandro D’Auria