Galliani: “Stupito dall’addio di Leo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non mi aspettavo un addio all’Inter così repentino da parte di Leonardo, ma ho sempre saputo che preferisce fare il dirigente e non l’allenatore“. L’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, confessa di essere rimasto stupito dalla decisione di Leonardo di lasciare l’Inter dopo appena cinque mesi e con la vittoria in Coppa Italia.

Inter in transizione? Stiamo sempre parlando della squadra campione del mondo in carica – ha ammesso l’ad al suo arrivo a Fiumicino per partecipare all’Assemblea Straordinaria per la riforma dello statuto federale -. Ci rivedremo a Pechino per una grande sfida“. E’ infatti programmata per il 6 agosto la grande sfida in Supercoppa Italiana con i nerazzurri, dopo un “tira e molla” sulla location durata più di due settimane.

Sul mercato del Milan, Galliani rivela: “Non è ancora chiuso, ma socchiuso. Arriverà Menez? No, assolutamente no”. Restano aperte molte altre piste, però, a maggior ragione dopo la possibile apertura delle “frontiere” per un secondo giocatore eztracomunitario dal prossimo 28 giugno. Insomma, la caccia alla mezz’ala è sempre aperta.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook