Giovani: prestiti & comproprietà

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nella giornata di ieri, ultima utile per risolvere le comproprietà, il Milan ha definito la situazione di diversi giovani della primavera dell’ex tecnico Stroppa. Come avevamo anticipato negli scorsi giorni, Andrea De Vito è stato ceduto in prestito al Foggia. Già la scorsa settimana, si erano sparse le voci sull’interesse del club pugliese verso il giovane terzino, insieme a Crotone e Vicenza e, con il comunicato di ieri, ne ha ufficializzato l’approdo. Uno dei pezzi pregiati dell’ultimo Foggia di Zeman, ovvero il difensore Simone Romagnoli è pronto a salire di categoria. Ad aspettarlo c’è proprio il tecnico boemo che l’ha messo in cima alla lista dei rinforzi difensivi per il suo nuovo Pescara. Tuttavia, Romagnoli potrebbe effettuare pure un doppio balzo in avanti: infatti, lo stopper classe ’90 piace molto al Novara di Mauro Pederzoli che conosce bene le qualità dell’ex difensore della Primavera del Milan.

Andrea D’Amico, procuratore tra gli altri di Rodney Strasser, centrocampista del Milan ricordato per il goal contro il Cagliari con assist di Antonio Cassano, ha parlato del futuro del suo assistito: “Non posso ancora dire di vederlo stimolato dal Novara. Sicuramente può essere un’idea e incontrerò Pederzoli nei prossimi giorni per capire cosa si può fare”. Tutto però, lascia pensare che alla fine il roccioso centrocampista della Sierra Leone accetterà la destinazione. Infine, Milan e Palermo hanno comunicato di aver rinnovato la compartecipazione per il terzino destro classe ’89 Matteo Darmian, cresciuto nelle giovanili rossonere e ceduto ai rosanero nella passata stagione, dove ha collezionato 11 presenze nel massimo campionato. Probabilmente poi, verrà ceduto in prestito al Torino con il benestare di entrambe le società titolari del cartellino. I giovanissimi Gaeta (18 anni) e Hottor (17 anni) sono stati completamente riscattati dal Milan.

Carmelo Bruno

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook