Se Pastore va al Real, Kakà …

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mourinho ha deciso: Maicon e Javier Pastore vestiranno la maglia bianca la prossima stagione. Il primo era già l’anno scorso obiettivo di mercato della squadra madrilena, ma l’eccessivo prezzo richiesto dall’Inter ha fatto vacillare Perez. Ora però Mou è tornato alla carica con un’offerta che ci riguarda da vicino: prestito di Kakà più un conguaglio economico.

Un incubo per i tifosi milanisti: Ricardino Kakà vestito di nerazzurro. Le possibilità sono ancora remote ma i presupposti ci sono tutti: Kakà non è felice a Madrid, il suo rapporto con Mourinho non è idilliaco, gioca poco e male. D’altro canto però l’amore verso i colori rossoneri per il giocatore è ancora molto forte e per questo motivo preferirebbe un’alternativa diversa, il Chelsea per esempio.

La prova che quanto detto non sia una bufola di mercato ci è stata data da Adriano Galliani che, secondo indiscrezioni, ha contattato direttamente Kakà e il suo procuratore per capire quali siano le probabilità di un suo arrivo in nerazzurro. Il Real Madrid farebbe partire Kakà solo e soltanto se la trattativa Pastore andasse in porto, i contatti con il Palermo sono già in uno stadio avanzato, Zamparini ha dichiarato: “Pastore al Real Madrid? Ci sta“. Ora i Galacticos sono avvantaggiati per portare il talento argentino a Madrid.

Se la trattativa si dovesse concretizzare il Milan, oltre a piangere la perdita di un’ altra bandiera, vedrebbe sfumare definitivamente Pastore. L’affare inoltre scatenerebbe un effetto domino che potrebbe cambiare l’equilibrio delle più grandi società europee.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook