Ganso, che offerta dalla Russia!

Copa America e poi Russia, questo potrebbe essere il prossimo futuro di Ganso. Voci di un concreto e clamoroso interessamento della ormai conosciuta squadra russa Anzhi, nota per le recenti offerte sia per Gattuso che per Pastore. Nonostante le sue deludenti e negative prestazioni col Brasile.

Anzhi che fa sul serio, si parla di una pazzesca offerta di circa 40 milioni di euro al Santos e di 7 milioni per 4 anni per il giocatore. Tanti soldi, insomma. Un interesse forte, sapendo di dover battere Milan e Psg sul tempo, non potendo assicurare nè eccessive garanzie nè convincenti ambizioni. Milan interessato ma allo stesso tempo incerto sul suo acquisto. Ganso non è in cima alla lista fatta da Allegri, infortuni e costo troppo elevato del cartellino, oltre alle ultime e cattive uscite in Copa America, le motivazioni che spiegano questo atteggiamento rossonero.

Le prossime partite del Brasile saranno decisive, un suo possibile fallimento potrebbe far saltare definitivamente questa già difficile trattativa. Galliani pochi giorni fa aveva suggerito, “In Sud America il mercato è più conveniente farlo a gennaio, su Ganso aspettiamo”. Parole correte e che si attengo alla realtà, il matrimonio tra Milan e Ganso, dunque, potrà essere discusso e concluso nel corso della finestra di mercato invernale. Anzhi permettendo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy