“Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Con il successo per 2-0 sulla Bolivia, la Colombia di Mario Yepes si qualifica ai quarti di finale della Copa America 2011. Vincendo il suo girone con 7 punti, la squadra di SuperMario si classifica prima in un girone che vedeva favorita senza discussioni l’Argentina di Leo Messi. L’arma vincente della nazionale diretta dal Ct Gomez è senz’altro la difesa, ancora imbattuta da 3 gare, e retta dal 35enne difensore rossonero, sempre tra i migliori in campo.

Ma Yepes non vuole prendersi tutti i meriti, ed esalta il lavoro del gruppo: “Il buon lavoro del team è fondamentale. Non siamo bravi solo noi in fase difensiva, ma lo è tutta la squadra, che ci dà una mano in difesa, e noi possiamo aiutare in attacco. Riusciamo ad avere un buon equilibrio, bisogna creare tante occasioni perchè il goal può arrivare in qualsiasi momento. Dobbiamo mantenere in nostro modo di giocare anche nelle prossime partite“.

Dopo le prime buone prestazioni, la Colombia di Yepes può davvero sognare in grande, tuttavia il capitano mantiene i piedi per terra: La qualificazione ai quarti era il nostro principale obiettivo, so che ora siamo tra i favoriti, ma dobbiamo pensare a ciò che ci aspetta. Ora siamo molto felici e aspettiamo il risultato delle altre squadre”. Infine, Yepes ha sottolineato che i buoni risultati fin’ora ottenuti sono anche frutto della grande amicizia che c’è tra i giocatori, un vantaggio in più per affrontare la fase finale della Copa America: “Siamo sempre più consapevoli di noi stessi. La concentrazione è molto alta, dobbiamo restare uniti e giocare per la squadra”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook