Amauri vuole il Parma

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo i tanti acquisti piazzati sin ora dal duo Marotta-Paratici, ora è il momento di sfoltire la rosa. I 5 mln guadagnati dal prestito di Melo( 2 di prestito oneroso più i 3 mln di ingaggio, ndr) sono stati una manna dal cielo per la Juventus. Ora si punta a piazzare Amauri. L’ italo-brasiliano sta rifiutando quasi tutte le offerte. Flamengo, Genoa, Anzhi hanno ricevuto tutte un secco “NO”. L’ attaccante, il cui desiderio è sempre stato quello di rimanere a Torino per riscattarsi e dimostrare le sue qualità, per forza di cose dovrà cambiare aria. I fischi di Bardonecchia e la mancata convocazione negli States hanno fatto riflettere Amauri che partirà, ma ad una sola condizione: ritornare al Parma. Con i gialloblu l’ anno scorso Amauri ha ritrovato la serenità di un tempo che gli ha permesso di segnare 7 goal in 11 partite. Secondo la Gazzetta dello Sport Ghirardi e Marotta stanno lavorando per il ritorno di Amauri a Parma ed è probabile che nei prossimi giorni si trovi un’ intesa. A confermare queste indiscrezioni è il tecnico ColombaIl giocatore ha detto più volte che tornerebbe volentieri. Anche noi come società abbiamo espresso parere favorevole al suo ritorno. Se ci sarà l’ opportunità…».


Alberto Gencarelli

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI