Antonini dal mentore? E’ in orbita PSG

Novità importanti per quanto riguarda il futuro al Milan di Luca Antonini. Chiuso dall’arrivo di Taiwo e dal possibile ingaggio di Ogbonna, l’esterno potrebbe lasciare Milanello. Per Antonini sono arrivate proposte dall’estero, in particolare dal Paris Saint Germain di Leonardo, colui che lo ha lanciato da titolare nel Milan. Il dirigente brasiliano ha intenzione di portarlo a tutti i costi in Ligue 1, e visto il canale preferenziale con la società rossonera le basi di una trattativa paiono essere forti.

Per Antonini, come riporta Tuttosport sono arrivate comunque diverse offerte da vari club europei, ma la società di Galliani è ancora indecisa se trattenerlo nella prossima stagione. Il procuratore Andrea D’Amico ha assicurato che il suo assistito rimarrà a Milanello, ma il classe ’82 non è mai stato in cima alle preferenze di Massimiliano Allegri, figuriamoci ora che il reparto è stato rinforzato e potrebbe acquisire ulteriori forze fresche dal mercato. Ecco quindi inserirsi Leonardo, pronto ad offrire un contratto da due milioni di euro all’anno.

Antonini, “scoppiato” proprio nella stagione 2009/2010 grazie a Leonardo, che impostò la fascia sinistra con lui e Ronaldinho libero di muoversi e di esprimersi al meglio, è cresciuto nelle giovanili rossonere prima di trascorrere otto anni della sua carriera tra un prestito e l’altro: Prato, Ancona, Sampdoria, Modena, Pescara, Arezzo, Siena ed Empoli. Settantacinque presenze totali in rossonero con un solo gol: quello in Milan-Juventus 3-0, ultima gara in panchina per Leonardo, che ora potrebbe riprenderlo sotto la sua ala protettiva.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy