Boa salta la nazionale

Prince Boateng non è stato convocato dalla nazionale ghanese per l’amichevole del 9 agosto contro la Nigeria a Londra. Ufficialmente, il centrocampista rossonero ha comunicato di dover recuperare da un infortunio, ma secondo alcune indiscrezioni trapelate il problema sarebbe di natura disciplinare.

Per i media ghanesi, infatti, il Ct del Ghana Goran Stevanovic non avrebbe convocato il Boa perchè indispettito dall’atteggiamento del giocatore, sospettato di scegliere quando giocare con le Black Stars. In giugno, Prince aveva deluso nella sfida contro il Congo, preferendo poi non disputare la successiva amichevole con la Corea del Sud. Ora è momentaneamente escluso dalla nazionale, in attesa di nuove decisioni. Della spedizione londinese farà invece parte Dominic Adiyiah, giocatore del Milan in prestito al Karsiyaka.

LEGGI ANCHE:  Gravina lancia l'allarme: "Non è assolutamente confortante!"

Boateng in un’intervista alla Gazzetta aveva rivelato: “Io sono nato e cresciuto in Europa, sono stato per la prima volta in Ghana pochi mesi fa. Mi sento più un simbolo della società multiculturale”. Chissà, visto lo scarso senso di appartenenza alla propria nazione, magari a gennaio, proprio nel periodo della Coppa d’Africa, l’ennesimo “problemino” lo costringerà a rimanere a Milano.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy