Decimo giorno di ritiro: al mattino esercitazione di tiro e al pomeriggio partitella. Aronica influenzato. Differenziato per Mascara

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin


Decimo giorno di ritiro per il Napoli a Dimaro e ritorno alla doppia seduta di allenamento dopo che nella giornata di ieri i giocatori avevano beneficiato di una mezza giornata di riposo. Al mattino gli azzurri si sono sempre divisi tra una prima parte dedicata alla ginnastica e allo stretching e ad una secondo parte fatta di prove degli schemi, quelli più provati da Mazzarri riguardano la fase difensiva, un’esercitazione con tiri dalla distanza e una partitella a campo ridotto. Non ha partecipato all’allenamento Totò Aronica colpito da un attacco influenzale, forse ha preso troppa acqua durante il rafting di ieri mattina. La partitella ha visto i gol di Donadel e Hamsik. Nel pomeriggio gli azzurri sono riscesi in campo con Beppe Mascara che ha sostenuto un allenamento differenziato a causa di un colpo subito al ginocchio durante l’allenamento del marttino. Solita partitella in famiglia che ha visto i gol di Hamsik, Cannavaro e Cigarini. L’allenamento si è concluso con gli esercizi di stretching. Da sottolineare la presenza al centro sportivo di Dimaro dello Spal che per qualche giorno assisterà e studierà gli allenamenti degli azzurri. Per domani è prevista una doppia seduta.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook