Grava: “Grande stagione, ma niente voli pindarici”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, avvenuta nella gara contro la Fiorentina, ha privato gli azzurri, della sua grinta e del suo orgoglio di indossare la maglia, per il resto della scorsa stagione, stiamo parlando di Gianluca Grava. Il difensore partenopeo, ultimo reduce dalla serie C, sta vivendo un sogno, il Napoli in Champions League, ed ai microfoni di Studio Sport racconta le emozioni vissute e la voglia di migliorare, per rendere la sua squadra del cuore  sempre più competitiva:


 Siamo stati artefici di una stagione memorabile, tutto ciò che abbiamo fatto l’anno scorso ha un valore importantissimo e lascia bei ricordi in tutti noi. Ora però conta ripetersi: dobbiamo dimenticare ciò che è stato, guardare avanti e pensare ancora a migliorare. Sono sicuro che questa squadra può fare ancora meglio. C’è un altro sogno nel cassetto, qualcosa che tutta la città di Napoli vorrebbe fortemente, ma noi dobbiamo badare al sodo e non fare voli pindarici ”.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook