Sei qui: Home » Calciomercato Milan » Lazzari avvicina Monto al Milan

Lazzari avvicina Monto al Milan

Il pallino del conte Max avvicina Montolivo al Milan. Ieri la trattativa per portare Lazzari alla società viola è stata conclusa, comproprietà per 3 milioni di euro, questo acquisto allontana ulteriormente Riccardo Montolivo dalla Fiorentina. Indiscrezioni confermano una offerta ufficiale rossonera per portare il giovane centrocampista a Milanello, l’offerta consiste in 8 milioni di euro più la compropiretà di Paloschi, girato ai viola.

A scanso di equivoci dobbiamo ribadire che Montolivo non è il famoso Mister X è semplicemente una occasione di mercato da non lasciarsi scappare, dato che a livello nazionale come lui ce ne sono pochi, quindi l’acquisto di Montolivo specialmente a un costo così “economico” non toglie risorse alla ricerca del big da acquistare per il centrocampo.

LEGGI ANCHE:  Piace al Milan, l'ex allenatore lo esalta: affare dal Borussia Dortmund

Sulle tracce di Montolivo c’è però anche l’Inter ma le recenti dichiarazioni di Della Valle contro il presidente Massimo Moratti riguardanti il famoso scudetto del 2006 raffreddano la pista nerazzurra. Montolivo è l’emblema della qualità, la qualità di cui il centrocampo milanista ha disperatamente bisogno dopo la cessione di Andrea Pirlo.