Nesta: “Manca il ritmo partita”

Dopo la sconfitta ai rigori contro il Bayern Monaco così il tecnico rossonero: “La squadra ha fatto cose positive ed altre meno ma era anche prevedibile visto che era solo la seconda amichevole dopo quasi due settimane di preparazione”. In ogni caso: “Ne usciamo a testa alta contro un avversario più tonico di noi”. Allegri si dimostra dispiaciuto per l’errore del baby Alberto Paloschi: “Peccato per Paloschi che ha sbagliato, avrà sentito il peso dell’aria internazionale” i rigori però “sono sempre una lotteria”.

Positiva invece la prova di Nesta che ai microfoni dei giornalisti dice: “”Abbiamo incontrato il Bayern che è più avanti di noi, loro stanno meglio e sono più avanti, a noi manca la velocità. Peccato per aver mancato il gol del 2-0. Partite come queste servono a migliorare la velocità oltre che a riprendere il ritmo partita“. Anche Bonera, che ha giocato l’intera gara, è tranquillo: “Ci spiace non essere andati al di là del pareggio. Conosciamo il nostro grado di preparazione, il Bayern ambisce a vincere la Champions League. Non c’è da preoccuparsi in vista del 6 agosto, arriveremo pronti“.

Chiusura di Allegri che commenta la prova del tedesco più ambito dal Milan: “ Schweinsteiger è stato l’uomo
del Bayern”.
In sintesi “migliorare la condizione” è l’imperativo categorico. Questa sera però sotto con l’International di Porto Alegre.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy