SM ESCLUSIVO – Ecco il grande colpo a cui sta lavorando Raiola

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’estate rossonera era iniziata con la promessa di Mino Raiola: “A fine agosto porterò al Milan un campione inaspettato”. Dopo alcuni giorni di ipotesi piuttosto surreali quali Robben e Bale, calò il silenzio. Adesso però, che siamo giunti quasi a metà sessione di calciomercato, è giusto fare il punto della situazione sulle strategie di Mino, che da tempo si è nascosto dietro le quinte lavorando in trincea senza lasciar trapelare nulla. Ma noi, attenti osservatori del mercato, abbiamo colto qualcosa.

Negli ultimi giorni, il Manchester City di Roberto Mancini, sembra esser entrato prepotentemente nella corsa per arrivare al Kun Aguero, ormai lontano dalla Juventus, oltre che deciso a portare a casa Samir Nasri dell’Arsenal. Uno di questi dovrebbe sostituire il partente Carlitos Tevez, e l’altro? Raiola, da abile mediatore e procuratore, starebbe lavorando sottotraccia per riportare a Milano Mario Balotelli sulla sponda rossonera del Naviglio, coronando il sogno anche del giocatore stesso, da sempre tifoso del Milan.

Volete un altro indizio a favore della nostra ipotesi? La probabile partenza di Antonio Cassano, destinazione Firenze in uno scambio con Riccardo Montolivo, nonostante Massimiliano Allegri abbia posto il veto sulla cessione del fantasista di Bari Vecchia nell’ultima conferenza stampa. L’attacco rossonero sarebbe così a dir poco stellare, con quattro nomi del calibro di Ibrahimovic, Pato, Robinho e appunto Mario Balotelli, oltre al sempre verde Pippo Inzaghi. Certo, poi per mister Allegri sarà difficile lasciare in panchina almeno uno di questi quattro grandi campioni, ma siamo certi che il tecnico livornese non potrebbe che essere felice per l’eventuale arrivo dell’attaccante della nazionale.

Carmelo Bruno

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook