Rivivi la conferenza stampa da Milanello!

Rivivi la conferenza stampa da Milanello!


Sono stati Adriano Galliani e Massimiliano Allegri, con l’assenza forzata del presidente Silvio Berlusconi, ad aprire ufficialmente la stagione 2011/2012 del Milan dal Centro Sportivo Milanello di Ornago, in provincia di Varese. Ecco le dichiarazioni salienti.

GALLIANI: “Grazie a tutti, speriamo sia una stagione come quella passata“.

AMBROSINI: “Ringrazio Pirlo per tutto quello che ha fatto in questi anni. Abbiamo perso un amico e nello spogliatoio contava anche se da fuori non sembrava. E’ un campione che rimarrà per sempre nei nostri cuori

GALLIANI: “Pirlo ha fatto 10 anni fantastici da noi. Abbiamo deciso di comune accordo di risolvere il contratto e il motivo lo sanno tutti. La nostra politica è quella di fare contratti annuali a giocatori che hanno superato una certa età. Lui ha chiesto un contatto più lungo

ALLEGRI: “Ibra l’anno scorso è arrivato il 31 agosto e fino a fine gennaio è stato determinante. Nei momenti di difficoltà lui è stato decisivo. E’ normale che verso la fine abbia pagato un po’ dazio. Quest’anno cercheremo di gestirlo al meglio

PALOSCHI: “Per uno che ha fatto il settore giovanile qui, tornarci è bellissimo. Mi auguro prima o poi di tornarci definitivamente. Io e Inzaghi? Ci siamo visti in vacanza, sono felicissimo di star qui con lui

TAIWO: “Vorrei sottolineare quanto sono contento di essere qui. Lavorerò duramente e cercherò di dimostrare il mio valore. Preferisco partire da dietro, da terzino, perché ormai è quello da tempo il mio ruolo

AMBROSINI: “Lo scudetto 2006? Attendiamo che la giustizia faccia il suo corso

GALLIANI: “Il ritorno del dottor Tavana? E’ un’ottima soluzione. Anche i giocatori hanno dato l’ok“.

ALLEGRI: “Infortuni a Pato? Problema risolto. Chi dobbiamo temere di più? Pensiamo a ripartire con la stessa voglia. Ad oggi è difficile parlare di antagoniste, anche se l’Inter sarà ancora con noi la favorita per lo scudetto, senza dimenticare il Napoli. La Juve e la Roma si stanno muovendo bene, sarà un bel campionato, come l’anno scorso. Ma è chiaro che i favoriti siamo noi” 

GALLIANI: “Le dichiarazioni di Zamparini? Pastore non viene al Milan

EL SHAARAWY: “So che sarà dura giocarmi il posto con tutti questi campioni, ma sono venuto qui per imparare e per mettere in difficoltà il mister Allegri

GALLIANI: “Stadio di proprietà? Milan e Inter hanno prolungato la convenzione col comune fino al 2016, quindi i tempi per uno stadio di proprietà sono molto lunghi. Purtroppo in Italia è così

ALLEGRI: “Ganso mi è piaciuto molto nell’ultima gara del Brasile

GALLIANI: “Le norme parlano chiaro: Taiwo per la stagione 2011/2012 sarà comunque tesserato come extracomunitario

MEXES: “Sono molto felice qui, non vedo l’ora di onorare questa maglia

AMBROSINI: “Chiaro che ci proveremo per la Champions, dobbiamo arrivare a quel punto della stagione al massimo sia dal punto di vista fisico che mentale. Non dimentico che l’ultima volta che l’abbiamo vinta c’è stato anche un pizzico di fortuna. Solo il Barcellona è più forte di noi

MEXES: “Sto abbastanza bene, sto facendo il recupero e mi auguro di tornare in campo il più presto possibile. Valuteremo oggi il ginocchio, ma lavoreremo senza fretta

AMBROSINI: “Mezz’ala? Galliani e Allegri sanno che tipo di giocatore sono, per me non ci sono problemi ricoprire quel ruolo. Non ci sono mai stati problemi e mai ce ne saranno

ALLEGRI: “L’anno scorso abbiamo avuto 12 innesti nel corso della stagione, quest’anno partiamo fin da subito con questi nuovi giocatori. E’ sicuramente un vantaggio, sarà più facile inserire i nuovi. Infortuni? Sono stati molti a livello traumatico, più che muscolare, a parte Ambrosini che ha avuto un infortunio abbastanza lungo

GALLIANI: “Calma con il secondo extracomunitario. Champions League? La vita è diventata molto più dura. Col Tottenham è stato un momento particolare: li affrontavamo con gravi problemi a centrocampo. Il Milan farà sicuramente meglio, ma non posso non sottolineare che tre delle prime quattro classificate lo scorso anno hanno anche i tre fatturati più alti d’Europa

ALLEGRI: “El Shaarawy è un ottimo giocatore, vedremo cosa sarà in grado di dimostrare in stagione. Cassano sarà un giocatore molto importante come ha dimostrato di esserlo negli ultimi sei mesi dello scorso anno

ALLEGRI: “Chi sarà il trequartista? Non cambierà molto dallo scorso anno, oltretutto sono molto contento della rosa a mia disposizione. Dovremo semplicemente cercare di migliorare quelle cose che l’anno scorso abbiamo sbagliato

GALLIANI: “Ho sentito il presidente Berlusconi, ha come sempre una grande forza. Il presidente è sempre innamorato allo stesso modo del Milan. Chi sperava che gli ultimi avvenimento avrebbero colpito Berlusconi, si sbaglia di grosso

GALLIANI: “E’ inutile parlare di mercato: pensiamo alla squadra che abbiamo. Noi siamo al completo, se ci saranno delle opportunità le raccoglieremo. Ora pensiamo alla Supercoppa

GALLIANI: “Il presidente Berlusconi non mollerà e continuerà a seguire il Milan con entusiasmo, come dal 1986 ad oggi




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl