Yepes non basta, Perù in semifinale!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Colombia di Mario Yepes è stata eliminata dalla Copa America. Una Colombia che crea molto ma non concretizza, nei 90 minuti regolamentari la Colombia spadroneggia in campo colpendo due legni e sbagliando pure un rigore.

Nei tempi supplementari (giocati per la prima volta nella Copa America) il Perù viene fuori e comincia ad attaccare e su errore del portiere colombiano, che travolge anche Yepes, passa con un siluro di Lobaton. La Colombia dopo il goal subito si sbilancia alla ricerca del pareggio e fatalmente arriva il raddoppio peruviano dell’italiano Vargas con il suo sinistro che l’ha fatto diventare famoso. La cenerentola Perù riesce a sconfiggere la migliore squadra dei gironi, più che un eliminazione da parte della compagine peruviana possiamo ammettere che la Colombia si è auto-eliminata, sbagliare un rigore e sbagliare altre ghiotte occasioni non è ammissibile a questi livelli. 

La prestazione di Mario Yepes è stata eccellente, è macchiata solo dall’errore sul primo goal peruviano, il giocatore milanista oltre a giocare ottimamente come stopper si è proposto anche come regista arretrato sfornando assist a ripetizione, uno dei quali è valso il rigore alla Colombia.

I “cafeteros” devono così abbandonare la Coppa America, dopo la parte a gironi giocati da protagonista non sono riusciti a battere la cenerentola Perù che dovrà vedersela con l’Uruguay di Cavani che nella notte ha battuto ai rigori l’Argentina padrone di casa.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook