Dal Brasile: Ganso al Porto

Secondo quanto riportato dai media brasiliani il Porto, vincitore della scorsa Europa League, sarebbe pronto ad offrire 25 milioni di euro per arrivare a Paulo Enrique Ganso, da tempo pallino rossonero. La squadra portoghese dunque dopo aver acquistato sempre dal Santos il terzino destro Danilo vorrebbe fare suo anche l’altro gioiello della squadra brasiliana.

Il giocatore avrebbe già raggiunto un accordo di massima con la dirigenza del Porto, resterebbe però da convincere il Santos che per lasciarlo partire chiede 50 milioni di euro. Proprio la faraonica clausola rescissoria aveva bloccato il passaggio del centrocampista al Milan che dall’estate scorsa osserva progressi e infortuni del giovane talento carioca. Le continue cene con Thiago Ferro, procuratore di Ganso, e i suoi ripetuti proclama d’amore verso i colori rossoneri avevano comunque lasciato sperare in un lieto fino nella trattativa.

LEGGI ANCHE:  Rivelazione di Pioli su Ibra: "Grazie a lui è successa una cosa!"

Anche il Psg, prima dell’arrivo di Pastore, e il Manchester United avevano tentato lo sgambetto ai danni della società campione d’Italia ma nessuna delle trattative era andata in porto. Resta da capire se il Milan temporeggia perchè forte di un tacito accordo con il ragazzo oppure perchè non è convinto soprattutto a causa del rapporto qualità prezzo.