Fernandez: Per lo scudetto riparliamone tra qualche mese, Mazzari è un tecnico preciso, Hamsik un talento vero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

 

Il difensore argentino, Federico Fernandez, racconta le sui primi mesi in azzurro, alla Gazzetta dello Sport:

Il campionato e la Champions League: “Questa squadra può essere tra le prime del campionato. Per lo scudetto riparliamone tra qualche mese. Ci stiamo preparando bene, per essere protagonisti anche in Europa. L’idea di andare avanti in Champions mi intriga molto“.


L’aspirazione: “Voglio diventare come Paolo Maldini e Fabio Cannavaro, sono stati i migliori. Mi piacerebbe se riuscissi ad avere il loro rendimento“.

Mazzarri ed Hamsik: ” il mister ha una sua idea tattica, tiene molto all’aspetto mentale e secondo me influisce sul carattere del calciatore. È un tecnico preciso, non lascia nulla al caso ed è molto esigente… Marek Hamsik. È un centrocampista, ma va in gol con una facilità incredibile. Un talento allo stato puro, per capirci“.

Gli allenamenti: “ Tra i metodi di lavoro argentini e quelli italiani ci sono molte similitudini, da noi però si lavora in spiaggia, mentre qui lo si fa in montagna. Ma gli allenamenti sono sicuramente più duri, intensi e lunghi in Italia“.

La sconfitta con il Siviglia ed il San Paolo: “Erano più avanti nella preparazione. Ma è una partita che ci è stata utile per capire il clima che troveremo in Europa. E poi, il San Paolo è stato meraviglioso, mi sono emozionato nel vedere tutta quella gente esultare“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook