Ibra: “Caviglia meglio, torno subito”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nonostante sia in ritiro con la sua Svezia impegnata nelle qualificazioni europee, il pensiero di Ibrahimovic non può che essere rivolto al Milan e alla nuova stagione che sta partendo (ma già battezzata dalla Supercoppa del 6 agosto, in cui è risultato decisivo).

Innanzitutto tranquillizza tutti i tifosi sul problema alla caviglia, affermando che va molto meglio, che si è allenato regolarmente per cinque volte. “Ieri – spiega Zlatan- a fine allenamento ho sentito un po’ di fastidio, ma non credo che ci saranno problemi per la partita di venerdì”, a Budapest contro l’Ungheria. Non dovesse farcela, dovrebbe comunque essere pronto per la trasferta soft e dalle nostre parti di martedì a San Marino, al termine della quale gli basteranno 3 ore di macchina per tornare a Milano.

Per il resto Ibra aggiunge di sentirsi a posto, secondo lui l’allenamento estivo è stato duro, ma è andato bene. “Ora come ora l’infortunio mi frena un po’, ma non credo ci saranno problemi per le prime partite di campionato”. Dovremmo quindi vederlo in campo per il debutto del Milan, fissato per sabato 10 al Meazza conla Lazio.

Lo svedese ostenta ottimismo anche riguardo all’incontro ravvicinato con il Barcellona, sua ex squadra, valido per il primo turno di Champions, martedì 13, al Camp Nou: “Nessun problema nell’incontrare Guardiola. Quel che è stato, è stato. Lui è un allenatore fantastico, i problemi tra di noi erano altri. Ma ora pensiamo al presente, Guardiola sta facendo bene nella sua squadra, io nella mia, bisogna andare avanti, non guardare indietro”.

Appunto perché bisogna guardare avanti, sempre e comunque, noi ti facciamo un “in bocca al lupo” per le qualificazioni Ibra; (la Svezia è seconda a -3 dall’Olanda e a +3 sull’Ungheria). Ti aspettiamo il 10 settembre a braccia aperte. Per un nuovo, entusiasmante campionato.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook