Il futuro rossonero tra Beretta e Merkel

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

I nostri due giovani campioni sono in buone, anzi buonissime mani. Partiamo da Giacomo Beretta, attaccante che ha anche esordito l’anno scorso con la prima squadra.

Secondo turno della Coppa Italia la squadra di Beretta, l’Ascoli, è in difficoltà con il Taranto, entra lui e nei tempi supplementari realizza una doppietta decisiva. Su di lui l’Ascoli punta molto e date le ultime prestazioni come non essere d’accordo con la società bianconera.

Per quanto riguarda Merkel potremo vederlo in ruolo da titolare nel nuovo Genoa, data anche l’imminente cessione di Kucka. Merkel potrà crescere senza grandi pressioni ma giocando comunque in una piazza storica del calcio italiano. Il Milan punta molto su questi due giovani, perché i campioni non si devono solo comprare ma anche costruire.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook