La Germania chiama Amauri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Amauri potrebbe finalmente aver trovato una nuova casa per quest’anno, sembra infatti che il tedesco Wolfsburg sia molto interessato all’attaccante italo-brasiliano.

Questa potrebbe essere la svolta definitiva per Beppe Marotta, che finalmente può concludere l’affare e di conseguenza alleggerire il tetto ingaggi che tanto grava sulle spalle della dirigenza di Torino. Oltretutto Antonio Conte ha già precisato più volte che Amauri non rientra nei suoi piani di allenatore e che quindi sfoltire la rosa per far spazio a nuovi compagni è la cosa giusta da fare.

L’allenatore dei verdi della Bundesliga, Felix Wolfgang Magath,  si dice molto positivo sull’affare ed è convinto a portare a casa il brasiliano ma, c’è un piccolo ostacolo nella trattativa e si chiama Diego Ribas da Cunha vecchia conoscenza juventina e giocatore del Wolfsburg, i tedeschi per poter dare l’ok all’arrivo di Amauri devono lasciar partire l’ex del Porto.

I presupposti sembrano esserci però, infatti sia l’Atletico Madrid che il Galatasaray stanno lavorando per concludere e accaparrarsi il fantasista, se così fosse la dirigenza del Wolfsburg potrebbe liberarsi dell’ingaggio di Diego e riuscire a farsi carico del pesante stipendio percepito adesso da Amauri che si aggira intorno ai 4 milioni di euro.


Il bomber italo-brasiliano rimane però il sogno proibito del Parma che continua a volerlo anche per questa stagione al Tardini, dove è stato uno dei grandi protagonisti.

Forse siamo davvero arrivati al capolinea della love story Juventus-Amauri?

Laura cherubini

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook