Lukaku al Chelsea, Drogba al Milan?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Romelu Lukaku è ufficialmente un giocatore del Chelsea. Essendo Villas Boas propenso a schierare la squadra con il 4-3-3, Didier Drogba potrebbe avere sempre meno spazio. Ecco allora entrare in scena il Milan, a cui un vice Ibra servirebbe e non poco. Per essere competitivi in Europa, sarebbe buona cosa concedere più respiro al nostro mostro a nove teste, in modo tale da trovarlo tirato a lucido in occasione delle grandi sfide.

E Drogba sarebbe l’ideale. Fortissimo fisicamente, incline al sacrificio e dotato di una non indifferente attrazione verso il gol, Drogba potrebbe ritagliarsi un importante spazio da comprimario. Drogba è stata una colonna portante del Chelsea targato e post Mourinho, potrebbe quindi rifiutarsi di lottare per il posto da titolare con un diciottenne. Va inoltre ricordato che i blues, nella loro storia, non hanno mai vinto la Champions. Ergo, siccome

Drogba vuole trovare nuovi stimoli e tagliare nuovi traguardi, è meglio che cambi aria. Il Milan ha ormai riacquistato, sempre che l’avesse perso, il suo internacional appeal. Se il nostro A.D. si facesse avanti con decisione e convincesse l’ivoriano, il gioco sarebbe fatto. L’operazione è, per ora, solo abbozzata.  Ma essendo agosto periodo di saldi, per una modica cifra, perché Didier non potrebbe arrivare?

Paolo Fulgosi

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook