Max, voglia di Supercoppa. E su Kakà…

Prima conferenza stampa a Pechino per Allegri, tante domande sulla partita di sabato ma non solo. Queste le sue prime parole, “Non ho grosse preoccupazioni per la partita di sabato. Siamo ad inizio stagione, la partita di sabato è importante perchè è una finale, ci si gioca il primo trofeo. Ed è un derby. Dobbiamo ancora abituarci al grande caldo, dovremo essere lucidi e freschi a livello di testa”.

Un successo che vorrebbe dire terzo derby vinto di fila, ma Allegri precisa, “Quei due derby vinti fanno parte del passato, nessuna partita è vinta prima ancora di cominciare. Dobbiamo dare il massimo, ci si gioca un trofeo importante. E speriamo che se si finisce coi rigori si faccia meglio che a Monaco…”. Si deve fare meglio! Altrimenti addio Supercoppa. Milan che ha deciso di portare con sè i reduci dalla Copa America, Max rassicura, “Stanno bene e hanno una buona condizione. Li abbiamo voluti con noi affinchè tutto il popolo cinese possa ammirare i suoi idoli”.

Si conclude con il mercato, inevitabilmente, “Kakà? Grande giocatore ma è del Real Madrid. Sono stati fatti tanti nomi, lui è uno di quelli. Vedremo. Sul famoso Mister x nessuna novità, quel che è certo e che se arriverà sarà un giocatore di livello e spessore importante”. Dichiarazioni che alimenteranno nomi e suggestioni…