Monto-Aqui, prove di ItalMilan!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sono davvero tante le notizie positive che ci arrivano dopo la vittoria della Nazionale azzurra di Cesare Prandelli contro la Spagna. Con le reti di Montolivo prima e Aquilani poi, entrambi obiettivi di mercato rossonero. Che coincidenza! Due prestazioni molto buone, incoraggianti e che hanno sicuramente incuriosito ed interessato da vicino il Milan.

Ma andiamo con ordine: Montolivo ha giocato da trequartista per poco più di 60 minuti, segnando il gol del momentaneo vantaggio azzurro. Corsa, disponibilità e sacrificio. E bravo il (quasi) nostro Monto. Essì perchè questa prestazione ha avvicinato se non convinto del tutto la società di via Turati sul suo acquisto. Aquilani, invece, entrato nella ripresa, con un tiro, deviato in maniera determinante, ha deciso questa affascinante amichevole. Anche per lui prestazione molto buona, brillante e senza sbavature. Due importanti biglietti da visita. Uno dei due arriverà di sicuro, magari entrambi, perchè no.

Per il resto, da sottolineare la straordinaria prova di Pirlo, costante e preciso per tutta la partita. Ne sentiremo la mancanza. Incoraggiante anche la partita di Balotelli, entrato a 20 minuti dalla fine e che ha sfiorato la rete del 3 a 1 dopo una geniale azione personale. Voto alto anche per Antonio Cassano, abbracciato da tutta Bari e con la fascia di capitano sul braccio. Un onore, un privilegio, un senso di resposabilità che lo ha motivato al punto giusto. Questo è il Cassano che conosciamo e vogliamo vedere anche al Milan.

Piccola ed ultima parentesi su Giuseppe Rossi, la vera arma in più di questa Nazionale. Veloce, tecnico e senza punti di riferimento. Un giocatore come lui farebbe comodo a tutti, Milan compreso.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook