Stefano Borghi: Juan è un giovane di prospettiva, Chavez è esuberante ma può rivelarsi una sorpresa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin


Il telecronista di Sportitalia ed esperto di mercato sudamericano, Stefano Borghi, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’eventuale acquisto Juan e dell’acquisto Chavez ai microfoni di Marte Sport Live su Radio Marte : 


” Juan? E’ un giocatore molto interessante, centrale mancino, di buona struttura e mobilità, non ha ancora grande esperienza perché è giovanissimo. Può essere un ottimo investimento in prospettiva. Sicuramente non è un calciatore che può far fare il salto di qualità alla squadra nel breve termine. Tatticamente? Sia nell’Internacional che nella nazionale verde oro ha giocato nella difesa a quattro. Ma nel calcio carioca si tratta di un’impostazione di base perché poi di fatto il quarto di sinistra si sgancia sempre più in avanti. Ruiz? Continuo a ritenerlo un buon giocatore. Nell’economia di un progetto che cresce vertiginosamente dei passaggi non proprio ottimali ci possono stare. E poi comunque il Napoli non ci rimetterà dei soldi cedendolo al Valencia. Chavez? E’un giocatore molto esuberante, a volte anche goffo. Non è certamente un top player ma potrebbe rivelarsi una bella sorpresa”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook