Ziegler al Trabzonspor, Chiellini a sinistra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ziegler è pronto a lasciare la Juventus dopo pochi mesi dall’ annuncio ufficiale.

Il Trabzonspor ha superato la concorrenza di Galatasaray, Paris Saint Germain e Dinamo Kiev. Il club turco ha offerto 2,5 milioni, ma sembra intenzionato ad accontentare la Juventus che ne chiede 4.

Il terzino svizzero non ha entusiasmato particolarmente Antonio Conte, che gli preferisce De Ceglie, e che ha dato il via libera alla cessione del giocatore.

Strano destino quello dello svizzero, a gennaio si era promesso al Milan, per poi preferire la Lazio, ed infine trasferirsi a Torino, mentre ora sarà ceduto al Trabzonspor, in un campionato per niente simile a quello italiano.

Per il momento sembra che la fascia sinistra verrà affidata a Paolo De Ceglie, terzino di proprietà della Juventus praticamente da sempre, ma Conte potrebbe stupire tutti affidando la fascia sinistra a Giorgio Chiellini, che come tutti sappiamo è arrivato alla Juventus da terzino.


Chiellini infatti sta dimostrando molta affidabilità da centrale negli ultimi anni, ma è sicuramente un giocatore dalle grandi potenzialità e da terzino potrebbe tornare determinante.

Ecco quindi che si riapre il mercato della Juventus anche per quanto riguarda la difesa: Non arriverà un centrale, ma due. Il primo dovrebbe essere Rhodolfo, centrale brasiliano molto gradito a Conte, il secondo invece sarà quasi sicuramente Bruno Alves, centrale difensivo dello Zenit che rientrerà in uno scambio con Bonucci, lo stesso club di Spalletti è interessato anche a Pepe.

Mancano tre giorni alla fine del mercato e gli ultimi giorni sono sempre i più caldi, sperando che Marotta non compri giocatori di ghiaccio.

 

Karolina De Falco

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook