Aqui, Ema, VanBi: centrocampo knock-out

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tempi duri in casa Milan, falcidiato dagli infortuni che non risparmiano nessun settore del campo. L’attacco orfano di Ibra e Pato fa affidamento su Cassano, El Shaarawy e sul redivivo Seedorf. Il centrocampo può contare su un limitato numero di giocatori, l’ipotesi Thiago Silva prestato alla linea mediana sembra ormai una reale possibilità.

Ed è proprio dal centrocampo che il Milan si aspetta il salto di qualità, l’attuale linea mediana è formata da questo trio: Emanuelson (in alternativa a Nocerino), Van Bommel e Aquilani, giocatori in attesa della definitiva esplosione o di un ritorno alla condizione ottimale. Emanuelson è il vero mistero di questo centrocampo, arrivato a gennaio ha avuto tempo per ambientarsi nel calcio italiano e ora arrivato il suo momento non sembra ripagare le aspettative riguardanti le sue capacità, discorso simile per Aquilani che deve riuscire a fare il definitivo salto di qualità in un top team.

Infine Mark Van Bommel reduce da una stagione sempre all’altezza con il diavolo e che in questo inizio di campionato non ha brillato anzi, sembra ancora troppo imballato. Aspettando il ritorno dei titolari quali Boateng, Gattuso e capitan Ambro, questo centrocampo dovrà sostenerci nelle partite di Champions e nel campionato sperando che gli infortuni non colpiscano ancora.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook