Nocerino: “Dimostrerò il mio valore”

Ieri giorno di presentazione alla stampa sia per Aquilani che per Antonio Nocerino. Proprio l’ex Palermo dopo la conferenza si è presentato anche ai microfoni di Milan Channel. Il piccolo Gattuso, come era stato soprannominato ai tempi della Juve. ha espresso nuovamente tutta la sua gioia: “Sono felice, sono in una squadra super con dei ragazzi eccezionali, non potevo chiedere di più. Gattuso è stato il primo ad accogliermi, ma è normale perchè lo conosco già da un bel po’ e in questo momento è lui che mi accompagna alla scoperta di questa nuova avventura”.

Molti tifosi non hanno apprezzato il suo arrivo ma Noce promette di far ricredere anche i più scettici: “Voglio dimostrare il mio valore e far vedere a chi ha creduto in me che non ha sbagliato”. Sul ruolo specifica: “A centrocampo ho sempre cercato di fare un po’ di tutto, quello che mi viene chiesto io cerco sempre di farlo, sono e sarò disponibile con tutti”. Mentre per quanto riguarda i traguardi che vorrebbe raggiungere: “I miei obiettivi sono quelli della squadra, sono collettivi e poi le vittorie con il Milan mettono in risalto anche lo stesso singolo”.

Il nuovo centrocampista rossonero è tenuto molto in considerazione da Prandelli ma qualora non dovesse trovare continuità rischierebbe di perdere il posto tra i convocati: “Un giocatore deve sempre dimostrare il proprio valore sia in Nazionale che nel grande club. Mi impegnerò al massimo e spero di continuare a rimanere in pianta stabile in azzurro“. Domani intanto l’ex Palermo partirà dalla panchina.