Allegri: "Boa in panca, Thiago no e Ambro sì"

Allegri: “Boa in panca, Thiago no e Ambro sì”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dal nostro inviato a Milanello, Christian Pradelli

Si è da poco conclusa la conferenza stampa di Massimiliano Allegri, in vista della trasferta di Lecce. Milan alla ricerca della prima vittoria lontano da San Siro, e domani vincere è vitale per il Mister rossonero:“Domani bisogna fare punti, è troppo importante vincere. Un problema giocare alle 12.30? Assolutamente no, se si vince possiamo anche giocare alle nove…”.

Allegri che è ancora dei dubbi sulla formazione di domani, per via di alcune ed importanti assenze: “Thiago Silva e Seedorf non partiranno con noi, Ambrosini e Zambrotta, invece, sono a disposizione. Ho alcuni dubbi: Antonini o Taiwo, Boateng o Robinho. Al fianco di Nesta giocher Yepes, Mexes non ha ancora i novanti minuti nelle gambe”. Nessun dubbio a centrocampo, dove giocheranno: “Van Bommel, Nocerino e Aquilani. Stanno facendo bene e non cambio, anche se domani avremo a disposizione ben sei centrocampisti”.

Poi, sull’esultanza polemica di Boateng spiega: “Si è sentito attaccato sulla vita privata e ha avuto una reazione da ragazzo, domani forse viene in panchina”. Infine, sulle recenti dichiarazioni rilasciate dal Presidente Berlusconi: “L’ho sentito prima di Palermo, era difficile essere contenti dopo la sconfitta di Torino. La Juve ha il vantaggio di giocare una volta a settmana e lotterà per lo scudetto. Berlusconi mi ha fatto un in bocca al lupo e mi ha detto di stare sereno e di non preoccuparmi per gli infortuni”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy