Cassano in ospedale, la situazione

Momenti di tensione in casa Milan. Antonio Cassano si trova infatti in ospedale. Ecco quanto recita il sito ufficiale della società rossonera: “A.C. Milan comunica che il calciatore Antonio Cassano, ieri sera, all’arrivo del volo da Roma, all’aeroporto della Malpensa, ha avuto un malessere. Il giocatore è ricoverato presso il Policlinico di Milano, per accertamenti”.

La promessa di Bari Vecchia, una volta atterrata a Milano, ha improvvisamente iniziato a farfugliare, ad accusare problemi di vista e ad incontrare difficoltà motorie. Poco dopo, il vero e proprio mancamento. Per volere del dottor Tavana, il nostro fantasista è stato subito trasferito nella struttura di “Via F.Sforza”. E i medici hanno da subito annunciato che preferirebbero tenere Antonio sotto osservazione, almeno fino a domani.

LEGGI ANCHE:  Un bomber in arrivo dal Chelsea: il Milan offre 30 milioni

Già, perché la situazione è alquanto delicata e per nulla risolta. Cassano, che si trova ora nel reparto di neurologia, fatica ancora a parlare e nuovi accertamenti sono dietro l’angolo. Il che non è un segnale per nulla positivo. Tanto certa sarà la sua assenza per la trasferta di Minsk, quanto incerti sono i suoi tempi di recupero. In attesa di futuri ed incoraggianti aggiornamenti, ci auguriamo che il tutto si risolva per il meglio.