Mexes in rampa di lancio, dubbio Thiago

Smorzato l’entusiasmo per la vittoria di domenica in rimonta Allegri si trova a dover fare i conti con una difesa nuovamente da registrare. Se i tre gol subiti da uno dei peggiori attacchi della Serie A non destano preoccupazione poco ci manca. A Milanello però hanno di che sorridere visto che il reintegro di Philippe Mexes sta andando alla grande. Il francese dopo la manciata di minuti giocata contro il Bate già in Salento era pronto per riassaporare il rientro anche in campionato. Ritorno rimandato solo di pochi giorni perché già mercoledì contro il Parma il difensore potrebbe essere chiamato in causa.

Ieri è tornato ad allenarsi con il gruppo anche Gianluca Zambrotta. Il duttile terzino comasco si giocherà una maglia da titolare sulla corsia sinistra con Luca Antonini, autore di una buona prestazione contro il Lecce, e Taye Taiwo che continua a lavorare per convincere lo staff milanista della bontà delle sue qualità. Intoccabile a destra Ignazio Abate.

LEGGI ANCHE:  Grande riconoscimento dalla Serie A per Tonali: il motivo

Detto di Mexes anche al centro c’è abbondanza con Nesta, Yepes e Bonera altrettanto disponibili e in buone condizioni fisiche. Rimane da sciogliere, e non è un dettaglio, il dubbio Thiago Silva. Il difensore brasiliano soffre ancora per la contusione alla coscia sinistra rimediata contro il Palermo e nemmeno ieri ha svolta la seduta con i compagni. Cauto ottimismo per quanto riguarda il suo recupero in vista della partita di domani. Decisive per valutare il suo stato saranno le prossime ore.