Se questo è il Milan…

Altro scontro diretto, altra figuraccia, altra sconfitta. Anche stasera non si vede niente di Milan: nessun tiro, nessun passaggio, niente di niente. Lenti e mai pericolosi, cercando di tenere fino alla fine un pareggio, alla ricerca di un misero punticino. Più di quello non si poteva fare ma non è comunque arrivato, merito di una grande Juve che ha strameritato di vincere. Rossoneri sotto, sempre in difficoltà.

A tratti è sembrato un tiro a segno, ma ci rendiamo conto? Con un centrocampo davvero difficile da comprendere, inutile in fase difensiva, innocuo in fase offensiva. Difesa, unica nota positiva della partita, capace di tenerci a galla fino alla fine, o quasi. Attacco, niente da dire. Inefficace e disordinato, la prestazione e la partita di stasera hanno reso tutto più complicato, ma così non va, non basta. Questo non è il Milan. Serve più forza, più cattivera, più determinazione. Serve tutto quello che ha messo oggi in campo la Juve.

LEGGI ANCHE:  Milan, parla Vieri: "È la migliore qualità dei rossoneri!"

Ora c’è la sosta, menomale davvero. Perchè bisogna fermarsi e riflettere, senza ripartire perchè ormai è troppo tardi. Bisogna aggiustare e migliorare un collettivo confuso e poco compatto. C’è ancora tempo ma ora servono le vittorie e i punti. E basta.