Mexes: un venerdì da titolare?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un avvio di stagione a dir poco travagliato e costellato da mille infortuni, un rapporto con la dea bendata in costante, stabile credito. L’inizio del rapporto tra il Diavolo e Philippe Mexes non è stato dei più semplici: troppi imprevisti, troppi contrattempi, troppi infortuni. Il problema alla mano, però, sembra ora fortunantamente soltanto un ricordo: l’ex difensore romanista scalpita, sta bene e potrebbe trovarsi subito a dover gestire una prima, importante responsabilità.

Max Allegri, infatti, sta seriamente pensando a lui per affiancare Thiago Silva nel match di venerdì sera contro il Genoa. Alessandro Nesta, come purtroppo sappiamo, non rivedrà il campo da gioco fino al 2012 e l’allenatore toscano si sta dunque affrettando a cercare la soluzione più adeguata e adatta a far fronte in modo stabile a questa pesante assenza. Il Genoa è tutto fuorchè un cliente facile nonostante l’assenza dello squalificato Palacio: il  suo gioco è infatti gestito da giocatori giovani, veloci e votati all’attacco. Qualche esempio? Una nostra vecchia conoscenza come Merkel, ma anche Caracciolo e l’intraprendentissimo Veloso. Serve dunque una difesa d’esperienza, serve un uomo capace di dare tranquillità.

Mexes in questo momento appare l’elemento più accreditato per ricoprire questo ruolo: certo, resterà in ballottaggio fino all’ultimo con Bonera a Yepes, ma la sensazione generale, di queste ultime ore è che stavolta sia proprio arrivato il suo momento. Forza Philippe, il tuo esordio dal primo minuto non è mai stato così vicino!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook