Nesta, ci vediamo nel 2012?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Milan si lecca le ferite dopo la sconfitta in Champions League contro il Barcellona. I rossoneri hanno fatto bella figura davanti ai re d’Europa, ma rischiano di perdere Alessandro Nesta a lungo e in un momento fondamentale del campionato. Il difensore romano, uscito nel secondo tempo, sostituito da Bonera, secondo indiscrezioni si sarebbe stirato e potrebbe tornare solo nel 2012.

In giornata verranno effettuati degli esami per capire quale sia l’effettiva gravità del problema che dovrebbe costringere il difensore rossonero ai box per qualche tempo. E’ solo l’ultimo della serie di infortuni che ha costellato la carriera del classe 1976, uno su tutti quello che gli impedì di godersi appieno la gioia per la conquista del Mondiale 2006, vinto dagli Azzurri di Marcello Lippi in Germania.

E ora spazio, forse, finalmente a Philippe Mexes, acquistato quest’estate a parametro zero dalla Roma, ma utilizzato poco anche perché reduce anch’egli da un brutto infortunio. Non dimentichiamo, poi, la preziosa pedina Mario Yepes, protagonista già lo scorso anno e l’immarcescibile Daniele Bonera, sempre criticato di più, ma, di fatto, da sempre prima scelta di Allegri dietro il duo Thiago-Nesta.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook