Pato, parla l’agente: “Psg? Forse…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

“Ancelotti è un grande allenatore, Leonardo un dirigente molto competente e il Psg è un club che diventerà sempre più grande. Tutto è molto affascinante, l’offerta è seducente, ma non siamo noi a decidere” . Arrivano come un fulmine a ciel sereno le parole rilasciate all’ “Equipe” da Gilmar Veloz, l’agente di Alexandre Pato.

Mai come in questo momento, quindi, l’attaccante brasiliano sembra sul piede di partenza: l’offerta francese ha lasciato il segno, molto più di quanto forse si aspettassero in un primo momento. Parigi, infatti, significherebbe per lui un riavvicinamento con tutte le persone che più hanno contribuito nella costruzione di lui come campione di altissimo livello. Parigi, dunque, vorrebbe dire anche e soprattutto Leonardo e Ancelotti: difficile non pensarci in un momento di carriera così particolare, altrettanto difficile non valutare un’opprtunità così corposa e articolata.

Come riportato da “Sport Mediaset”, Veloz conclude l’intervista rincarando ulteriormente la dose: “Sono il Milan e Adriano Galliani che decideranno: noi siamo dei professionisti, ci siederemo intorno ad un tavolo. Se poi andrà bene per il Milan e per noi, allora …” Parole chiare, pesanti e che allontanano sempre più il lieto fine tra il Milan e il suo Papero. Immaginarlo lontano, all’ombra della Tour Eiffel ora non appare più soltanto un brutto sogno.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook