Raiola: “Maxwell a Milanello? Non penso”

Incapace di far mistero del suo tifo per Ibra e per il Diavolo nella lotta scudetto, pronto a puntualizzare in modo preciso, a tutto campo la situazione dei suoi assistiti. Mino Raiola lascia ancora una volta il segno e, dal sole di Dubai, concentra la sua attenzione sul possibile approdo di Maxwell a Milanello, più volte ventilato nei mesi scorsi.

“Credo sia difficile che possa arrivare al Milan: i rossoneri hanno già in rosa due terzini sinistri, non penso vogliano ingolfare il reparto. Non dimentichiamo che lui poi costa molto … Per il nuovo acquisto del Milan dovremo aspettare il 4/5 gennaio”. Il celebre procuratore, dunque, mette un freno pressochè definitivo al possibile arrivo del laterale sinistro già dal mercato invernale: il Milan ora come ora ha a disposizione Taiwo e Antonini e con loro sembra voler proseguire nonostante gli alti e bassi di inizio campionato. Difficile che possa aggiungersi un terzo elemento, anche e soprattutto per una questione di bilancio e contenimento dei costi (l’operazione – Maxwell, infatti, si presenterebbe come parecchio onerosa).

LEGGI ANCHE:  Si scalda la pista Milan-Asllani: Maldini ha già fatto la sua mossa!

Attenzione focalizzata, infine, sulla parte finale delle dichiarazioni: Raiola, a quanto pare, sembra infatti saperla lunga sul nome destinato a vestire presto, in tempi ristrettissimi la casacca rossonera. Chi sarà? A quanto dice Mino non dovremo poi aspettare più tanto…

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI