Due fantasmi vegliano su Abbiati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Christian Abbiati è stato protagonista di una prima parte di stagione alquanto deludente. Tra i 21 gol subiti dall’estremo difensore di Abbiategrasso, dal 6 agosto al 20 dicembre, ben 8 sono figli di sue disattenzioni. Troppi, per un portiere del Milan. Ecco allora che la dirigenza rossonera sta prendendo in considerazione l’idea di affidare le chiavi della nostra porta ad un altro goalkeeper.

Che sia Amelia il fortunato? Difficile, visto quanto accaduto a Bologna. Più facile che si intervenga sul mercato.
Sta di fatto che Abbiati rischia il posto. O torna su buoni livelli, o, dalla prossima annata, si accomoda in panchina. Galliani sta infatti pensando a Samir Handanovic e Hugo Lloris, il meglio a cui si possa aspirare. Il primo, saracinesca dell’Udinese, costituisce una vera e propria sicurezza. Ma costa troppo. Pozzo chiede 20 milioni: ben che andasse, si chiuderebbe a 12/15.

L’alternativa low cost è Lloris, classe 1986, in forza al Lione. Già nel 2008, il ragazzo era stato accostato al Milan. Galliani se ne era interessato, ma aveva preferito affidarsi nuovamente ad Abbiati. A giugno, però, si potrebbe optare per la scelta inversa. Il club francese sta vivendo una situazione economica deficitaria, tutti i suoi pezzi pregiati sono in svendita. E noi saremmo intenzionati ad approfittarne. Miglioramenti di Abbiati permettendo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook