Ibra: “Inter catenacciara, ci rifaremo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Zlatan Ibrahimovic dopo la cocente sconfitta contro i cugini rilascia qualche dichiarazione interessante: “Abbiamo perso, ma siamo ancora davanti all’Inter con 5 punti di vantaggio. Non era ancora un derby decisivo . Noi non abbiamo creato molto, ma loro si sono soltanto difesi aspettando un nostro errore“. L’analisi dello svedese è azzeccata, l’Inter ha giocato di rimessa aspettando l’errore del Milan e giocando in difesa tutto la partita, nonostante questo il Milan non può avere alibi, un derby è sempre un derby e bisogna vincerlo.

Ibra continua: “Mancano ancora tante partite, questa non era una partita decisiva. Questa volta si sono divertiti loro, hanno ottenuto i tre punti mentre noi abbiamo perso, il calcio è questo”. Lo svedese da appuntamento al derby di ritorno dove è attesa una riscossa del Diavolo nei confronti dei nerazzurri.

Infine Zlatan parla della sua prestazione e quella della squadra: “Penso che sia stata una brutta partita per entrambe le squadre, senza molte occasioni. Noi abbiamo tenuto molto il possesso ma non abbiamo creato occasioni molto pericolose.  Io non ho avuto moti palloni da giocare come al solito, così mi sono detto ‘resto in area e aspetto’. Ma alla fine sono rimasto isolato“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook