Agli ordini di Dolcetti in Portogallo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Se il Milan ha scelto Dubai come sede del ritiro invernale, la Primavera di Aldo Dolcetti è volata in Portogallo per prepararsi al meglio in vista della seconda e decisiva fase della stagione. I giovani rossoneri sono in terra lusitana dal 2 gennaio: 26 i giocatori convocati, assenti Piscitelli, De Sciglio, Carmona, Valoti aggregati alla Prima Squadra.

Nel primo giorno di lavoro (il 3 gennaio) la Primavera ha svolto una doppia seduta di allenamento. La mattina, allenamento di ripresa guidato da Milan Lab con vari lavori atletici di ginnastica a terra, mobilità articolare e corsa aerobica. Al pomeriggio, lavoro con la palla con riscaldamento tecnico. La squadra è stata poi divisa in due gruppi, nel primo blocco lavoro specifico per la difesa e nel secondo blocco esercizi specifici per il centrocampo e l’attacco. Al termine, partitella su metà campo, finita 1-0 con gol di Simone Andrea Ganz.

Il secondo giorno, terza seduta di allenamento alle ore 11 di Lagos, le 12 italiane, con carico atletico guidato sempre da Milan Lab. Alle ore 16, invece, primo importante test contro l’Olhanense, squadra della Prima Divisione portoghese allenata da Sergio Conceicao. L’amichevole è terminata 1-0 per i padroni di casa, passati in vantaggio al 27′ grazie al gol di Djalmir Marcou e salvati in più di un’occasione dalle grandi parate del loro portiere, in grado di neutralizzare due importanti conclusioni di Speziale al 35′ e al 40′. Da segnalare anche il tiro di Innocenti dalla lunga distanza e due occasioni di Petagna. Mister Dolcetti può comunque ritenersi soddisfatto: la sua Primavera ha disputato una buona gara, con grinta, intensità, buon gioco, e il pareggio, alla luce delle importanti occasioni da gol create, sarebbe stato il risultato più giusto.

Nella giornata di ieri, all’indomani dell’amichevole con l’Olhanense, la Primavera si è ritrovata al mattino per una seduta di attività a terra e di scarico muscolare. Pomeriggio libero, invece, per i giovani rossoneri, che si sono recati in visita alla città di Lagos. La permanenza in Portogallo è programmata fino a domenica 8 gennaio.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook