35 candeline per Zambro: auguri!

35 volte Gianluca Zambrotta. A Cesena lui e il Milan hanno un motivo in più per vincere: 3 punti e auguri. Dal 2008 al Milan, con cui ha vinto quasi tutto dopo aver vinto tutto.

Un campione mondiale (come quello che ha vinto con la Nazionale nel 2006), punto di riferimento prima della Juventus, poi del Barcellona e adesso del Milan: davvero niente male.

Impegnato nel sociale, Zambrotta rappresenta uno dei volti puliti del nostro calcio, nonostante l’età che avanza e il calcio che cambia. Lui, ultimamente fermato da qualche acciacco di troppo, c’è sempre e in questa squdara è e si sente ancora importante. Tanti auguri di buon compleanno da tutti noi, Zambro!