La forza del collettivo!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dipendenti da Ibra? Macché le statistiche rossonere indicano altro. 15 giocatori del Milan sono andati in gol in questa stagione: il capocannoniere è Ibrahimovic ma dietro di lui gli altri gol sono ben ripartiti, 8 per Nocerino, 6 per Boateng, 5 per Pato e Robinho. La forza del collettivo ha portato la squadra a vincere la difficile partita con l’Udinese.

La vera sorpresa di questa stagione, manco a dirlo, è Antonio Nocerino secondo cannoniere della squadra, grazie ai suoi inserimenti e ai suoi continui exploit individuali in partite come contro il Parma dove ha realizzato la sua prima tripletta in carriera. L’attacco rossonero quest’anno è una macchina infallibile, in campionato è il primo attacco e ultimamente anche la difesa sta migliorando.

Il Milan in queste partite senza Ibrahimovic dovrà dimostrare di poter vincere senza di lui, la vittoria a Udine deve essere l’inizio per una serie di vittorie in questo periodo cruciale. Il collettivo deve portare la squadra sempre più in alto e continuare il lavoro svolto fino adesso, i centrocampisti sfruttano i varchi di El Shaarawy e Robinho per inserirsi e segnare, questo è il calcio di Allegri che ha portato l’attacco rossonero primo in Italia.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook