In Champions c’è l’esodo… di recuperi

Contro l’Arsenal il Milan, almeno nei convocati, ritroverà Nesta, Pato e Boateng. Tutti e tre in gruppo nell’allenamento di oggi, all’indomani dalla preziosa vittoria in rimonta ad Udine.

Un difensore, un centrocampista e un attaccante: non nomi qualunque. Una colonna il primo, un mina vagante il secondo e il simbolo del dinamismo e dell’imprevedibilità il terzo. E non solo. Perché con la squadra si sono allenati anche Abbiati, Flamini e Yepes, che però ha saltato l’ultima partitella. Corsa per Aquilani. I rossoneri recuperano i pezzi, dopo aver raggiunto la vetta del campionato ed essendo ancora in corsa su tutto.

LEGGI ANCHE:  Milan, è partita la febbre scudetto: i tifosi rossoneri l’hanno fatto oggi!

Meno in TIM CUP, più nella Serie A e in Europa? Lo sapremo mercoledì per quella che assomiglia molto ad una prova della verità un po’ per tutti, Allegri compreso. La stagione del Milan passa anche e soprattutto dai Gunners, avversario tosto ma certo non insuperabile. Servirà una prestazione di cuore, voglia ed attenzione. Con Nesta, Pato e Boateng in più. Bentornati!

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI