Pazzo Ibra, il solito Robinho...

Pazzo Ibra, il solito Robinho…


ABBIATI 6 – Nel primo tempo è attento e sicuro, ma nel secondo esce per un problema muscolare alla coscia destra. Buono il suo intervento sulla conclusione violenta di Hamsik, una sicurezza (per 45 minuti).

Dal 46′ AMELIA 6 – Qualche brivido coi piedi, ma con le mani lui, portiere, ci sa fare bene e col Napoli lo dimostra. Uscite e rilanci rapidi e decisi, entrare a freddo non è semplice ma Marco supera la prova.

ABATE 5 – Zuniga fa quello che vuole e lui soffre come non mai. Nessun cross nè azione in attacco, indeciso in copertura e in calo. Rischia l’errorraccio, come nel derby, ma Lavezzi calcia sul fondo e salva i rossoneri

MEXES 6.5 – Nonostante l’ammonizione rimediata, la sua è una grossa, grossissima prestazione. Tempestivo e dinamico, anche in zona offensiva. Oggi, meglio anche di Thiago Silva!

THIAGO SILVA 6 – Allegri chiede attenzione ma questo pomeriggio Thiago è troppo lezioso. Un suo errore costringe Van Bommel (ammonito) a saltare il prossimo match contro l’Udinese, anche se il Milan non corre particolari pericoli dietro e questo è molto merito suo.

ANTONINI 5.5 – Malino nel primo tempo, in ripresa nei secondi 45 minuti. Luca corre e spinge, ma può e deve fare di più. Qualche inserimento che al Diavoli oggi sono mancati avrebbero potuto cambiare il volto della partita.

EMANUELSON 5.5 – Questo è Urby. Complicato chiedergli troppo, gioca fuori posizione come spesso gli accade ma non incide mai. Poco spessore e zero voglia di lottare, così non va (ancora una volta).

VAN BOMMEL 6 – La brutta notizia è che Mark salterà l’Udinese, perché diffidato. Quelle positive sono tante, tutte oggi: sempre presente, deciso e pronto al sacrificio.

NOCERINO 5.5 – Sempre in campo in assenza di ricambi. Ci prova e prova a scuotere la squadra con giocate insistenti ma non trova il varco.

SEEDORF 5 – Leader emotivo, non in campo. Male. Clarence è lento e banale, quasi scontato. Abituato ai soliti fischi di San Siro, che oggi però merita tutti.

IBRAHIMOVIC 3 – Come le giornate che rischia di prendere. Un cartellino rosso senza senso, una reazione inspiegabile nel momento decisivo della stagione. Come successo lo scorso anno contro il Bari, una follia che al “suo” Milan non serviva davvero. Che schiaffo!

ROBINHO 5 – Sprecone. Ad inizio ripresa ha sui piedi la palla del vantaggio, la fallisce come suo solito. Senza Ibra si esprime meglio e non molla mai, fino alla sostituzione.

Dal 85′ MAXI LOPEZ s.v

ALLEGRI 6 – La formazione è quella giusta, perlomeno quella obbligata. L’infortunio di Abbiati e il rosso di Ibra complicano i suoi cambi e se Robinho non segna davanti a De Sanctis non è certo colpa sua. Espulso anche lui.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl