SM ESCLUSIVO - Zamparini: "Arbitri scandalosi a San Siro come a Siena, perplesso da Rizzoli. L'espulsione di Balzaretti in ottica Milan? Non ci voglio credere..."

SM ESCLUSIVO – Zamparini: “Arbitri scandalosi a San Siro come a Siena, perplesso da Rizzoli. L’espulsione di Balzaretti in ottica Milan? Non ci voglio credere…”


Due destini che si uniscono: la rete di Muntari annullata al Milan contro la Juventus, l’espulsione molto dubbia contestata di Balzaretti contro il Siena del suo Palermo. Due destini che si incrociano: Palermo contro Milan, sabato sera in campo si scontrano le recenti “scontente e penalizzate” del campionato di Serie A. Proprio su questi temi Maurizio Zamparini, Presidente del Palermo, ha vuotato il sacco in esclusiva per SpazioMilan.it, dicendo la sua sull’attualità rosanero ma anche rossonera. E, a chi pensa che la squalifica di Balzaretti possa essere stata in qualche modo “pilotata” in vista di sabato, spiega che…

Presidente, quali sono le sue considerazione sull’arbitraggio che che c’è stato contro il Siena?
“A Siena è successo qualcosa di scandaloso, siamo stati penalizzati ancora una volta e nessun episodio è andato a nostro favore. Balzaretti non doveva assolutamente essere espulso. Siamo sempre al solito discorso: abbiamo una classe arbitrale scadente e poco coraggiosa”

Quello di Muntari era un colpo di testa vincente e lo hanno visto e detto tutti. Lei ritiene che, visto il chiaro danno procurato al Milan e in attesa di Palermo-Milan, il rosso a Balzaretti possa rappresentare una sorta di compensazione a favore dei rossoneri?
“Sinceramente no, questo mi sembra troppo e non ci voglio credere. Certo è che la squadra di Allegri ha subito un grave torto come noi: come hanno fatto a non accorgersi che la palla era nettamente entrata? Io non riesco a trovare una risposta, ma vorrà dire che sabato entrambe le squadre avranno la rabbia e la cattiveria migliore per cercare di fare il risultato”

Parliamo appunto dell’imminente match col Milan: al Barbera i rossoneri non vincono da sei anni, quali sono le sue sensazioni in merito?
“Mi aspetto di vedere una bella partita, così come è successo tutte le volte che abbiamo incontrato il Milan. Però, oltre ad essere bello, questo incontro deve anche essere diretto in modo equo. Dopodomani ci giocheremo molto, noi vogliamo fortemente la vittoria ma loro saranno parecchio incavolati”

Gli errori di sabato e domenica hanno riacceso le discussioni sull’uso o meno della tecnologia da poter applicare sui campo di calcio. Lei è favorele in merito?
“Io sono assolutamente favorevole. Ritengo che sia una stupidaggine non utilizzarla perché sarebbe di grande aiuto per tutti; così si sarebbe evitato, per esempio, lo spiacevole episodio di Muntari e Buffon. Se nel calcio intervenisse anche la tecnologia si rasserenerebbero, e molto, gli animi di tutti. In Milan-Juventus sinceramente mi ha lasciato perplesso l’atteggiamento del quarto uomo Rizzoli, che non ha saputo e potuto intervenire ben sapendo quello che era successo. In campo internazionale questo non succede, c’è più collaborazione che qui in Italia manca”.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl