Tevez si scusa con Mancini ma…

Carlitos Tevez vuole tornare protagonista nel Manchester City, primo passo scusarsi con mister Mancini. Il giocatore argentino ha ammesso di aver tenuto un cattivo atteggiamento nei confronti della squadra e della società. Il giocatore è stato reintregato nel gruppo e quando tornerà in forma potrà essere utilizzato in Premier League.

Queste le parole dell’Apache: “Voglio chiedere scuse sincere e senza riserve a tutti coloro che ho deluso e che si sono sentiti offesi dalle mie azioni negli ultimi mesi. Desidero concentrarmi solo ed esclusivamente per il Manchester City“. Il City oltre a disporre di molti giocatori decisivi in attacco come Aguero, Balotelli e Dzeko ora potrà tornare a usufruire delle prestazioni di un Tevez carico e motivato.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, Darwin Nunez non ha dubbi: svelata la sua volontà per il futuro!

Questo ritorno in gruppo non esclude un suo arrivo a Milanello in estate, anzi. Il giocatore potrebbe ulteriormente mettersi in mostra convincendo la società milanista a chiudere l’operazione, Galliani ha ammesso anche il giorno dopo la chiusura del mercato di sentire constantemente i dirigenti del City, chissà.