Riecco Aquilani, Gattuso e Cassano sempre presenti

Riecco Aquilani, Gattuso e Cassano sempre presenti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La notizia di oggi è che Alberto Aquilani, questa mattina, si è presentato in campo con i compagni, per la seduta che ha fatto seguito alla vittoria di ieri sul palermo. Da qualche giorno il tecnico rossonero preannunciava un possibile recupero di Alberto, in vista della partita di ritorno a Londra, contro l’Arsenal. Domani si potranno sciogliere i dubbi restanti.

L’allenamento questa mattina è iniziato alle 11.00, con la squadra che ha visto uscire dagli spogliatoi 10 giocatori, compreso Calvano che quasi certamente parteciperà alla trasferta di Londra. Il centrocampista della primavera, infatti, è stato inserito nella “Lista B” della Champions League. Ecco l’elenco dei giocatori sul campo: Aquilani, Zambrotta, Yepes, El Shaarawy, Inzaghi, Mexes, Mesbah, Gattuso, Valoti.

La seduta è iniziata con il riscaldamento, che è stato svolto sia a secco che con il pallone, svolgendo esercizi di tecnica individuale. A seguire, dopo questa prima parte durata circa 20 minuti, il gruppo ha iniziato una serie di lavori col pallone, finalizzati sia al possesso palla, in uno spazio delimitato, sia alle conclusioni in porta. In questo caso dalle fasce laterali arrivavano i traversoni per i giocatori che dovevano concludere a rete, stando all’interno dell’area di rigore.

In conclusione, poi, una partitella giocata su metà campo. Il ritmo è stato intenso e sono state molte le conclusioni a rete. L’allenamento è terminato dopo poco più di un’ora. Da segnalare che al termine dell’allenamento in campo si è visto anche Cassano, che ha calciato in porta insieme a Rino Gattuso. Un piccolo passo in avanti per un grande campione, che speriamo torni prima possibile. Domani, giornata di vigilia di Milan-Arsenal, la seduta di rifinitura è fissata per le 11.00.

(Fonte: AcMilan.com)

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy