Sandro, è derby Milan-Inter

Sandro, è derby Milan-Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

C’è aria di cambiamento in casa rossonera: l’attenzione per questo finale di stagione e per il testa a testa con la Juventus sta catalizzando naturalmente l’attenzione della società, degli addetti ai lavori e dei tifosi sul raggiungimento dell’obiettivo numero 1, lo scudetto. Maggio, tuttavia, non è poi così lontano e indipendentemente da come si concluderà la stagione rossonera, assisteremo probabilmente ad un ringiovanimento della rosa, soprattutto per quel che riguarda il centrocampo.

Molte le possibili partenze, pochi i probabili rinnovi, ed è per questo che la dirigenza del Milan monitora senza sosta la situazione dei papabili candidati a vestire la maglia rossonera. La società di via Turati, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbe individuato in Sandro Ranieri Guimarães Cordeiro, meglio noto come Sandro, l’innesto ideale per andare a rafforzare il reparto che più di altri necessita di rinforzi di qualità. Il centrocampista brasiliano del Tottenham piace molto ai rossoneri, ma non solo. Anche l’Inter, infatti, avrebbe messo gli occhi sul forte giocatore classe ’89, ed è per questo che si potrebbe ben presto scatenare un derby di mercato tra Milan e Inter.

Il Milan è alla ricerca di giovani e talentuosi centrocampisti in grado di andare a sostituire i numerosi senatori in scadenza di contratto; l’Inter, a sua volta, ha iniziato un processo di ringiovanimento della rosa e punta ad ingaggiare giocatori di qualità e di prospettiva. La valutazione del brasiliano è sicuramente elevata: si parla di circa 20 milioni di euro, senza tralasciare il fatto che il Tottenham potrà far leva sull’interesse di molti club europei. Oltre al derby di ritorno, una nuova sfida di mercato tra Milan e Inter è alle porte.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy