Sei qui: Home » News » Carmona, patto con il Diavolo fino al 2014

Carmona, patto con il Diavolo fino al 2014

Di ieri la notizia del prolungamento del contratto di Adrià Carmona, uno dei pilastri della Primavera di Dolcetti già passato sotto la lente d’ingrandimento di Allegri con la conseguente convocazione in prima squadra, il mese scorso, per Milan-Roma. Il trequartista spagnolo, dopo un primo periodo di ambientamento, ha messo al servizio dei giovani rossoneri tecnica e qualità apprese nella storica cantera blaugrana.

Qualche infortunio di troppo aveva infatti spinto il Barcellona a lasciar partire il suo gioiellino senza troppi ripensamenti, ora il Milan, che si trova per mano un’autentica gemma, decide di crederci per il futuro prolungando l’accordo con il giocatore fino al giugno 2014. Sinistro naturale, fisico ancora da plasmare, ottima visione di gioco e grande maestria nei calci di punizione. Queste le doti che hanno convinto Pederzoli a portarlo in rossonero, queste le caratteristiche che lo rendono indispensabile per Dolcetti.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, non solo Ziyech: è caccia al doppio colpo sulla trequarti!

Come successo nel caso dei vari Strasser, Verdi, Fossati, Romagnoli, l’anno prossimo un prestito sarà d’obbligo per saggiare le sue qualità tra i più grandi. Per questo però ci sarà tempo, ora testa, cuore e gambe sono a completa disposizione della Primavera che ha assolutamente bisogno di uno dei suoi leader più carismatici.