Convocati: c'è Cassano! Ma Nesta e Boa sono out

Convocati: c’è Cassano! Ma Nesta e Boa sono out

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

C’è la Fiorentina, ma prima di tutto c’è Antonio Cassano. Massimiliano Allegri ha infatti diramato la lista dei convocati ufficiali per la partita di domani contro la Fiorentina: Cassano figura nella lista. E’ la fine di un incubo quindi, o almeno si spera, cominciato a inizio novembre, quando di ritorno dalla trasferta di Roma (3-2 per il Milan contro i giallorossi) il fantasista barese aveva accusato uno strano e improvviso malore. Poi, ovviamente c’è una partita da vincere a tutti i costi per tenere la Juve a distanza di sicurezza e per rialzarsi subito dallo schiaffo subito martedì sera al Camp Nou. Solita lunga lista di indisponobili però per il tecnico livornese.  Non saranno a disposizione del tecnico Luca Antonini e Alessandro Nesta oltre a Seedorf e al ghanese Kevin Prince Boateng, fermato da un’infiammazione. Non recupera nemmeno Mark Van Bommel, ancora alle prese con un problema alla schiena.

Il Milan ha iniziato puntualmente alle 16.00, come da programma, l’allenamento di rifinitura in vista dell’incontro di domani pomeriggio di San Siro contro la Fiorentina di Delio Rossi. La seduta ha avuto inizio con la consueta prima parte dedicata alla fase di riscaldamento con torello, esercizi per arti inferiori e superiori, lavoro con gli ostacoli, allunghi e stretching. La squadra è poi passata al lavoro tecnico-tattico in preparazione alla gara di domani. La seduta di lavoro odierna si è poi conclusa con la partitella finale sotto gli occhi di Massimiliano Allegri. 

Al termine della seduta sono stati diramati i 19 giocatori convocati per Milan-Fiorentina: Abbiati, Amelia, Abate, Bonera, De Sciglio, Mexes, Zambrotta, Yepes, Ambrosini, Aquilani, Emanuelson, Gattuso, Muntari, Nocerino, Cassano, El Shaarawy, Ibrahimovic, Maxi Lopez, Robinho. La formazione non dovrebbe essere grossomodo lontana da questa. Abbiati fra i pali, Zambrotta ed Abate sulle corsie esterne, con Bonera e Mexes al centro della difesa. In mediana torna titolare Muntari che con Nocerino agirà ai lati di uno fra Ambrosini e Aquilani. Emanuelson sarà il trequartista dietro alle due punte che dovrebbero essere ancora Robinho ed Ibrahimovic.

E’ stato designato Domenico Celi per arbitrare Milan-Fiorentina di sabato alle 15.00 a San Siro. L’arbitro Celi è nato il 18 gennaio 1973 a Carbonara (Bari) e appartiene alla sezione Can di Campobasso. Assistenti Alessandro Petrella, Francesco De Luca. Quarto uomo: Daniele Doveri. Sono 70 gettoni in Serie A per Celi: con il Milan vanta 6 precedenti. Dieci, invece, i precedenti con la Fiorentina: con lui arbitro, per i viola 8 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta.

(Fonte: AcMilan.com)

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy