Convocati: tegola Abate, tornano Nesta e Clarence

Convocati: tegola Abate, tornano Nesta e Clarence

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’anticipo della 32 ma giornata deciderà le sorti del Milan. Garantito. Lasciare il Bentegodi senza i tre punti significherebbe abbandonare il sogno Scudetto. Che si debba vincere, è risaputo. Che si debba faticare, per espugnare la città che godette di massimo splendore sotto la guida di Teodorico il  Grande, è un dato di fatto. Gli uomini di Di Carlo sono reduci da due vittorie consecutive, presentano un’identità definita e vogliono chiudere il discorso salvezza.

Max men si trovano in una situazione di emergenza. Bonera, Ambrosini e Aquilani sono squalificati. Antonini, Van Bommel e Boateng non hanno recuperato. E, come se non bastasse, piove sul bagnato. Durante la rifinitura odierna, Abate è stato vittima di un problema al polpaccio. Out anche lui. Nessun problema invece per Nesta e Seedorf, che sabato avevano goduto di un turno di riposo. Tornano anche Flamini e Strasser, rimessosi in sesto dopo la rottura del crociato.

Sta di fatto che, alle 14.30, la squadra si è ritrovata a Milanello. Un riscaldamento, con torello, ha aperto la seduta. Corsa, stretching, allunghi e scatti hanno caratterizzato la prima fase dell’allenamento. La rifinitura si è conclusa con lavori tecnico-tattici. Al termine della seduta, la lista dei convocati.
Portieri: Abbiati, Amelia e Piscitelli.
Difensori: De Sciglio, Mexes, Nesta, Zambrotta, Yepes.
Centrocampisti: Emanuelson, Flamini, Gattuso, Muntari, Nocerino, Seedorf, Strasser (n. 24), Valoti (n. 57).
Attaccanti: Cassano, El Shaarawy, Ibrahimovic, Maxi Lopez, Robinho.

Ne consegue che la formazione, a meno che Allegri non decida di rilanciare Gattuso e di riprovare il tandem Ibra-Maxi, sarà la seguente. Abbiati in porta. Difesa, da destra a sinistra, composta da De Sciglio, Nesta, Mexes e Zambrotta. Nocerino, Muntari e Seedorf agiranno a metà campo. Robinho e Ibrahimovic in attacco, supportati da Emanuelson.

Ricordiamo che Mexes, Seedorf e Ibrahimovic sono diffidati.

Il match verrà diretto da Paolo Valeri di Roma, classe 1978, in Serie A dal 2007. Assitenti: Viazzi e Liberti. Quarto uomo: Bergonzi di Genova.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy